Altre Parole

Il libro è nato nel 2011 ad opera dei pazienti frequentanti gli incontri con l’acquerello.

Si intitola “Altre Parole” perché comunica attraverso un linguaggio non convenzionale che è quello dell’acqua e del colore, ma anche del sentimento e della speranza.

Il libro si compone di tre parti:

  • Nella prima ci sono le riflessioni degli operatori socio-sanitari.
  • Nella seconda le storie dei pazienti protagonisti che parlano di momenti difficili, ma anche di passioni e amore per la vita.
  • Nella terza ci sono gli acquerelli il cui linguaggio espressivo comunica i vissuti degli autori.

La bellezza e il valore di questo libro stanno nella forza o nella delicatezza del colore, nei graffi che a volte segnano la carta, nella capacità dell’acqua di diluire o di porta via un arcobaleno di pensieri, espressi o inespressi, che appartengono al quotidiano.

La dedica “A chi ama la vita e per essa combatte ogni giorno” vuole essere un augurio di serenità e di fiducia nelle possibilità che la vita può offrire nei momenti di difficoltà, non necessariamente legati alla malattia.

 

Libro “Altre Parole”

 

 

Per chi desiderasse averli, i libri si trovano presso il reparto di Oncologia di Camposampiero e Cittadella, oppure è possibile telefonare al Cell. 333 5329519 o scrivere una mail a info@associazionealtreparole.it