La tredicesima luna

 

 

La tredicesima luna

 

 

La tredicesima luna non è solo un libro ricco di esperienze, bensì un vero e proprio laboratorio dove l’approccio medico tradizionale dimostra, ancora una volta, di potersi evolvere, grazie a un intervento integrato in cui mente e corpo vengono trattati come un unico insieme e un attivatore di risorse.

Il libro è nato nel reparto di Oncologia dall’esperienza di un gruppo di pazienti in terapia che hanno descritto il percorso verso la guarigione come un viaggio simbolico.

E’ la ricerca del giusto equilibrio tra mente e corpo, tra la medicina degli aggiustatori e tutto l’altro che conosciamo poco.

I protagonisti, sotto una guida sapiente, partendo dalla disperazione della malattia, hanno intrapreso un cammino che li ha portati a riappropriarsi della propria esistenza, alla consapevolezza che gli eventi non possono essere guidati solo dalla ragione, ma anche dall’anima.

In questo modo la malattia diventa opportunità di cambiamento, per far sì che non si tengano più lontani i tesori nascosti o assopiti nella propria vita.

Scoprire l’importanza dello stare insieme, di viaggiare con gli altri, di approfittare della forza che deriva dalla condivisione di pensieri, per trarre energia l’uno dall’altro, sono valori che emergono prepotenti da questa esperienza lungo un cammino che può portare, se non alla guarigione del corpo, al benessere o alla guarigione dell’anima.

Per chi desiderasse averli, i libri si trovano presso il reparto di Oncologia di Camposampiero e Cittadella, oppure è possibile telefonare al Cell. 333 5329519 o scrivere una mail a info@associazionealtreparole.it